Firenze Game

Applicazione basata su un gioco di carte che mira alla valorizzazione del patrimonio e della storia di Firenze. L’utente crea il proprio avatar e sfida altri amici oppure altri giocatori online: lo scopo della partita è allineare coppie o tris partendo da un mazzo iniziale le cui carte sono suddivise in base al periodo storico cui appartiene il soggetto che raffigurano. La possibilità di scoprire nuove combinazioni è studiata per fornire a chi gioca nuovi dettagli e dati sui luoghi storici di Firenze, il tutto opportunamente “celato” sotto uno strato di competitività strategica. L’utilizzo della realtà aumentata consente agli utenti di ampliare il proprio mazzo muovendosi fisicamente per la città e raggiungendo i luoghi specifici indicati sulla mappa di gioco.

Genere

Educativo / Gioco di carte

Anno

2018

Produzione

Linea Comune Spa
Firenze Game

I luoghi


Il mazzo che si ha a disposizione è suddiviso in quattro colori corrispondenti a diversi periodi storici: Età romana e Alto Medioevo, Umanesimo e Rinascimento, Età moderna, Età contemporanea. Ogni età è contraddistinta da diversi luoghi, personaggi, oggetti e simboli appartenenti al patrimonio di Firenze. Tra i soggetti e luoghi raffigurati, da mettere in relazione l’uno con l’altro, troviamo sia Palazzo Vecchio che Leonardo da Vinci, sia Cosimo I che Giotto, sia Palazzo Medici Riccardi che Dante Alighieri. Santa Maria Novella e Santa Maria del Fiore, più numerosi altri monumenti cittadini, compaiono sulla mappa di gioco. L’esplorazione è favorita proprio dalla presenza di una mappa che raccoglie tutti i luoghi d’interesse sparsi per le vie della città. 

Scopri di più sulle location


Italy for Movies è il portale nazionale delle location e degli incentivi alla produzione cinematografica e audiovisiva. Un progetto lanciato nel 2017 dalle Direzioni Generali Cinema e Turismo del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (divenuto Ministero per i Beni e le Attività Culturali con D.L. n. 86 del 12/07/2018, convertito c.m. in L. 97/2018, che ha trasferito al Ministero delle Politiche Agricole e Forestali tutte le funzioni e le competenze in materia di Turismo), realizzato da Istituto Luce Cinecittà in collaborazione con l'associazione Italian Film Commissions.
CREDITS
info@italyformovies.it