Past for Future

Videogioco promozionale prodotto dal Museo Archeologico Nazionale di Taranto (MArTA), in collaborazione con il MiBAC. Past for Future si colloca nel solco inaugurato nel 2017 dal Museo Archeologico Nazionale di Napoli con Father and Son, a sua volta concepito a partire dall'esperienza dell’autore inglese Sean Wenham e del suo The End of the World.

Past for Future è un’avventura a scorrimento orizzontale ambientata nella città pugliese e nei suoi dintorni. La direzione artistica, la struttura di gioco, l’atmosfera e i temi riprendono quanto visto in Father and Son. Il protagonista, William, affronta un viaggio in Italia alla ricerca di una misteriosa donna scomparsa. Il titolo consente di sbloccare livelli extra qualora il giocatore si trovi vicino al MArTA.

Genre

Avventura grafica

Year

2018

Development

TuoMuseo
Past for Future

Places


Dopo un breve incipit a Londra, la narrazione si sposta tra le vie di Taranto. Rispetto a quanto visto in Father and Son, il museo archeologico riveste in questa avventura un ruolo meno centrale: a essere maggiormente valorizzati sono la città e il suo passato.

Il giocatore potrà esplorare alcune delle sale del museo e imbattersi in alcuni dei reperti conservati al suo interno (la testa di donna in terracotta del IV secolo a.C; l’Atleta di Taranto; la riproduzione della testa di Eracle); camminare lungo le vie del centro storico della città; fare tappa al Porto e al tempio di Poseidone a Piazza Castello. L’azione si sposta anche brevemente nel cimitero e nei pressi delle Mura messapiche di Manduria. C’è infine spazio per un viaggio nel tempo in cui viene riportata in vita l’antica Taranto.

Find out the films shot in the same locations


Annalisa - The Gospel According to St. Matthew - 6 Underground

Discover more on film locations


Italy for Movies is the national portal for locations and film and audiovisual production incentives. A project launched in 2017 by the Directorate Generals for Film and Tourism of the Ministry for Cultural Heritage and Activities and Tourism (become Ministry for Cultural Heritage and Activities with legislative decree n. 86 of 12/07/2018, subsequently converted into Law 97/2018 with modifications which transferred all the functions and responsibilities relating to Tourism to the Ministry of Agriculture and Forestry), and run by Istituto Luce Cinecittà in partnership with the Italian Film Commissions Association.
CREDITS
info@italyformovies.it