Il paese delle spose infelici

In una città industriale del Sud, Veleno, 15 anni, diventa l’improbabile amico di Zaza, un giovane calciatore di talento che spera di essere individuato da una grande squadra. Un giorno, Annalisa, una donna misteriosa, tormentata e bella, cerca di saltare giù dal tetto della chiesa diventando una leggenda tra la gente del posto e suscitando la meraviglia dei ragazzi.

Genre

Film drammatico

Directed by

Pippo Mezzapesa

Cast

Aylin Prandi, Antonio Gerardi, Rolando Ravello, Valentina Carnelutti, Nicola Rignanese, Teresa Saponangelo, Michele D'Attanasio, Nicolas Orzella, Roberto Corradino, Luca Schipani, Cosimo Villani, Vincenzo Leggieri, Gennaro Albano, Roberto Corradino

Country of production

Italia

Year

2011

Setting year

anni '90

Production

Fandango, Rai Cinema
Il paese delle spose infelici

Places


Un rito di iniziazione tra adolescenti si svolge tra i dirupi e le gravine di un indefinito paese del sud Italia. Sullo sfondo, i fumi dell’Ilva di Taranto. Il paese delle spose infelici è girato proprio tra Taranto e la sua provincia, un territorio che il regista definisce “violato”, tanto bello e selvaggio, quanto deturpato dai fumi delle ciminiere e la cui essenza si riflette negli animi dei protagonisti. Location principale delle riprese è Massafra, ma si è girato anche a Palagiano, sulla costa ionica, in particolare nella spiaggia del Pino di Lenne, Chiatona e in alcune zone della cittadina e in una villa abbandonata tra le campagne di Mottola e Noci.

Find out the films shot in the same locations


Past for Future - 6 Underground

Italy for Movies is the national portal for locations and film and audiovisual production incentives. A project launched in 2017 by the Directorate Generals for Film and Tourism of the Ministry for Cultural Heritage and Activities and Tourism (become Ministry for Cultural Heritage and Activities with legislative decree n. 86 of 12/07/2018, subsequently converted into Law 97/2018 with modifications which transferred all the functions and responsibilities relating to Tourism to the Ministry of Agriculture and Forestry), and run by Istituto Luce Cinecittà in partnership with the Italian Film Commissions Association.
CREDITS
info@italyformovies.it