Catch-22

Il soldato John "Yo Yo" Yossarian cerca di farsi passare per pazzo per evitare le missioni, ma secondo una legge militare, il comma 22, un uomo che vuole evitare le missioni non può considerarsi pazzo in quanto è razionalmente sano temere per la propria vita.

Genere

Serie tv – 6 episodi

Regia

George Clooney, Grant Heslov, Ellen Kuras

Paese di produzione

USA

Anno

2018

Anno di ambientazione

1944

Produzione

Lakeside Ultraviolet Yoki Inc., Smokehouse Pictures, Anonymous Content, Paramount Television
Catch-22

I luoghi


Location principale della serie, da cui partono tutte le missioni degli aviatori, è l’aeroporto dismesso di Olbia-Venafiorita divenuto, per l’occasione, la base aerea americana di Pianosa. Il campo è stato allestito con hangar, torre di controllo e tende per i soldati e ravvivato da un viavai di camionette e jeep militari, aerei da guerra statunitensi e persino da uno spettacolare bombardamento notturno. Le scene all’interno degli aerei, mentre il gruppo di aviatori sospesi in area sgancia bombe sulle roccaforti nemiche, tra simulazioni di volo ed effetti speciali, sono state ricostruite in teatro negli Studios di Cinecittà.

Tra missioni, esercitazioni, pasti alla mensa e visite all’ospedale, c’è tempo per qualche nuotata in mare per le quali si è scelto Capo Testa, promontorio a nord della Sardegna, composto da spiaggette e grossi graniti modellati da vento e salsedine, in località Funtanaccia, a poca distanza da Santa Teresa di Gallura. Altra meta, a poca distanza da Olbia, è Capo Ceraso, promontorio tra la città e l’isola di Tavolara le cui rocce e macchia mediterranea sono state sorvolate dagli aerei da guerra.

Durante le licenze, i giovani militari passano il tempo in una casa di appuntamenti di Roma, i cui esterni sono quelli degli antichi quartieri del centro di Viterbo: trasformato nella Roma del 1944, tra le location suggestive del capoluogo della Tuscia si distingue Piazza del Plebiscito con i suoi portici, le cui vetrine, la vetreria, la bottega del vinaio, il banco dei pegni, sono adornate con insegne d’epoca.

Le piazzette di Sutri (VT) si sono trasformate nella Bologna che gli americani sono convinti di aver liberato, sebbene dal balcone del quartier generale nazista sia ancora esposta la bandiera uncinata del nemico. La Piazza del Comune, dominata da una fontana, è servita a rappresentare le scene ambientate a Palermo, dove l’ufficiale di mensa viene accolto con tutti gli onori per via dei suoi traffici.

Visita il territorio


Cinecittà Studios

Scopri di più sulle location


Italy for Movies è il portale nazionale delle location e degli incentivi alla produzione cinematografica e audiovisiva. Un progetto lanciato nel 2017 dalle Direzioni Generali Cinema e Turismo del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (divenuto Ministero per i Beni e le Attività Culturali con D.L. n. 86 del 12/07/2018, convertito c.m. in L. 97/2018, che ha trasferito al Ministero delle Politiche Agricole e Forestali tutte le funzioni e le competenze in materia di Turismo), realizzato da Istituto Luce Cinecittà in collaborazione con l'associazione Italian Film Commissions.
CREDITS
info@italyformovies.it