Notte d'estate con profilo greco, occhi a mandorla e odore di basilico

La facoltosa manager Fulvia Block rapisce Beppe Catanìa, un siciliano che si è specializzato in sequestri in Sardegna, e lo tiene in catene chiedendogli un riscatto di 100 miliardi, finendo per accendersi di desiderio per lui.  Dopo la liberazione le parti si invertono.

Genre

Film commedia

Directed by

Lina Wertmüller

Cast

Mariangela Melato, Michele Placido, Roberto Herlitzka, Massimo Wertmüller, John Steiner, Arnaldo Ninchi

Country of production

Italia

Year

1986

Production

Ama Film
Notte d'estate con profilo greco, occhi a mandorla e odore di basilico

Places


L’ambientazione del film in una villa su un’isola della Sardegna, è in realtà un mix di location non necessariamente sarde. Se il mare turchese che circonda la fittizia isola di Marascosa è infatti inconfondibilmente sardo, la lussuosa abitazione dove viene tenuto prigioniero Beppe Catanìa è Villa Borghese Cavazza, e si trova sull’Isola di Garda nell’omonimo Lago, parte del comune di San Felice del Benaco (BS). La banchina Isola Bianca del Porto di Olbia fornisce lo scenario introduttivo in cui, in attesa che arrivi la Block, il suo segretario ne illustra le attività ad un ex agente della CIA ingaggiato per portare a termine un rapimento. Catanìa, prima e dopo il sequestro, trascorre le sue giornate a Palau (OT): la sua inutile fuga iniziale lo porta presso la Roccia dell’Orso, in località Capo d’Orso. Il rapimento della donna avviene invece a Mostacciano, periferia di Roma.

Discover more on film locations


Italy for Movies is the national portal for locations and film and audiovisual production incentives. A project launched in 2017 by the Directorate Generals for Film and Tourism of the Ministry for Cultural Heritage and Activities and Tourism (become Ministry for Cultural Heritage and Activities with legislative decree n. 86 of 12/07/2018, subsequently converted into Law 97/2018 with modifications which transferred all the functions and responsibilities relating to Tourism to the Ministry of Agriculture and Forestry), and run by Istituto Luce Cinecittà in partnership with the Italian Film Commissions Association.
CREDITS
info@italyformovies.it