Un ragazzo di Calabria

1960. In un paesino della Calabria, un ragazzo appassionato di corsa podistica si allena scalzo sfidando l’ira del padre che vorrebbe farlo studiare per sottrarlo alla sua misera condizione. La sua tenacia suscita l’interesse di Felice, autista di corriera che diventa il suo allenatore.

Genre

Film drammatico

Directed by

Luigi Comencini

Cast

Gian Maria Volonté, Diego Abatantuono, Thérèse Liotard, Santo Polimeno, Giada Faggioli, Jean Rene Masrevery, Jacques Peyrac, Enzo Ruoti

Country of production

Italia, Francia

Year

1987

Setting year

1960

Production

IIF, Carthago Films, Rai Uno
Un ragazzo di Calabria

Nel 1960 Mimì, un ragazzino di umile condizione, disobbedisce al padre che è fuori per un funerale per andare a correre in paese. Quella del funerale è la Chiesa del Carmine, in località Il Carmine a Palizzi (RC), mentre il paese che Mimì attraversa di corsa scalzo è Pentedattilo, frazione abbandonata di Melito di Porto Salvo (RC), comune dove invece si trova la scuola. Nella frazione Murrotto del comune di Palizzi il ragazzo si improvvisa corridore in una corsa campestre, ma ha un malore prima dell’arrivo. Una breve scena, quando Mimì riesce ad entrare in una pista di atletica pagando 500 lire al responsabile, è girata in un impianto sportivo di Reggio Calabria ed è sempre nel capoluogo che si trova il manicomio di cui il padre di Mimì è custode. La gara decisiva per qualificarsi ai Giochi della Gioventù a Roma si svolge a Scilla (RC): uno dei tratti più spettacolari della corsa mostra la spiaggia e il Castello Ruffo, mentre l’arrivo è davanti alla Chiesa di San Rocco, situata nella piazza omonima. Le finali nazionali di atletica si svolgono allo Stadio Olimpico di Roma.


Italy for Movies is the national portal for locations and film and audiovisual production incentives. A project launched in 2017 by the Directorate Generals for Film and Tourism of the Ministry for Cultural Heritage and Activities and Tourism, and run by Istituto Luce Cinecittà in partnership with the Italian Film Commissions Association (With the Decree-Law of 1/03/2021, MiBACT was split into two ministries: the Ministry of Culture and the Ministry of Tourism)
CREDITS
info@italyformovies.it