Fantasmi a Roma

La tranquilla convivenza del principe di Roviano e quattro antenati fantasmi in un antico palazzo romano viene minacciata quando, alla morte dell’uomo, suo nipote vorrebbe far demolire il palazzo con conseguente rischio di sfratto per i suoi abitanti.

Genre

Film commedia

Directed by

Antonio Pietrangeli

Cast

Eduardo De Filippo, Marcello Mastroianni, Vittorio Gassman, Sandra Milo, Belinda Lee, Claudio Gora, Tino Buazzelli, Franca Marzi, Ida Galli, Lilla Brignone, Claudio Catania, Enzo Maggio, Enzo Cerusico, Bruno Scipioni, Graziella Galvani, Antonella Della Porta, Mario Maresca, Duilio D'Amore

Country of production

Italia

Year

1961

Production

Lux Film, Vides Cinematografica, Galatea Film
Fantasmi a Roma

Places


Il principe di Roviano (Eduardo De Filippo) vive in un vecchio palazzo in via della Pace, nel centro di Roma, a due passi da piazza Navona. Nella stessa via si vede spesso inquadrata la facciata convessa della Chiesa di Santa Maria della Pace. Poco distante si trovano via Lancellotti, sede del locale notturno “City Song" dove Federico di Roviano (Marcello Mastroianni) firma il contratto di vendita del palazzo, e il Pio Sodalizio dei Piceni, in piazza San Salvatore in Lauro, il convento a cui i fantasmi fanno visita durante il film. Una delle inquiline del palazzo, Flora di Roviano (Sandra Milo), morta suicida nel Tevere per una delusione amorosa, continua abitudinariamente a buttarsi nel Tevere da Ponte Cestio, che mette in comunicazione la sponda destra del fiume con l’Isola Tiberina, all'altezza del lungotevere degli Anguillara. Per evitare la demolizione del palazzo e conseguente sfratto, i fantasmi chiedono aiuto allo spirito dell’eccentrico pittore Caparra (Vittorio Gassman) perché dipinga un affresco sul soffitto della camera da letto della loro dimora. Caparra viene raggiunto nella sua residenza, anche questa in via di demolizione, nei pressi della Basilica di San Giovanni Bosco: si tratta della Torre del Quadraro in piazza dei Consoli, che, a dispetto di quanto affermato dal fantasma, è ancora in piedi.

Discover more on film locations


Italy for Movies is the national portal for locations and film and audiovisual production incentives. A project launched in 2017 by the Directorate Generals for Film and Tourism of the Ministry for Cultural Heritage and Activities and Tourism (become Ministry for Cultural Heritage and Activities with legislative decree n. 86 of 12/07/2018, subsequently converted into Law 97/2018 with modifications which transferred all the functions and responsibilities relating to Tourism to the Ministry of Agriculture and Forestry), and run by Istituto Luce Cinecittà in partnership with the Italian Film Commissions Association.
CREDITS
info@italyformovies.it