ALCUNI CIAK IN GIRO PER L’ITALIA

Sono tante le produzioni che stanno interessando il territorio italiano. Dogman, di Matteo Garrone, che sarà a Cannes proprio in questi giorni, è stato girato quasi interamente a Castel Volturno con il contributo della Regione. Sono invece partiti i ciak, tra gli altri, della quarta stagione della serie Gomorra e dell’opera prima di Ciro D’Emilio Il Campione. Coinvolgeranno il centro storico di Napoli, il Sannio e il beneventano le riprese di La Banda, di Claudio Giovannesi, tratto dal romanzo La paranza dei Bambini di Roberto Saviano.

Il Commissario Montalbano si è spostato a Cividale del Friuli e Venzone, in Friuli-Venezia Giulia, location di L’altro capo del filo, ultimo atto della fortunata serie tratta dai racconti di Andrea Camilleri. FVG Film Commission ha sostenuto varie produzioni, tra cui il documentario Sei in un paese meraviglioso, prodotto da B/Arts srl per SKY Arte HD, che ha interessato Aquileia e Palmanova, e la seconda stagione de La porta rossa, che è tornata a Trieste.

Interessante il progetto di realtà virtuale della società di produzione BMAD di Montreal che ha coinvolto le Cinque Terre, con la collaborazione dell’Ente Parco e di Genova-Liguria Film Commission.

A Volterra si è girato il film del regista polacco Jacek Borcuh, sulla poetessa polacca premio Nobel Maria Linde con puntate anche a Cecina e Isola d’Elba. Massa Marittima e la Val d’Orcia sono state scelte per la seconda stagione della serie tv messicana La Reina del Sur. Per Toscana Film Commission si preannuncia un’estate intensa: tra le altre cose, torneranno sul territorio Leonardo Pieraccioni, che girerà tra il Mugello e Prato, e Cinzia TH Torrini, che racconterà, attraverso una serie per Rai Uno, il mondo dell’artigianato artistico fiorentino. L’Isola d’Elba sarà nuovamente Pineta, immaginaria cittadina dei Delitti del Barlume.

Un po’ di Trentino sbarcherà a Cannes con la proiezione fuori concorso Solo: A Star Wars Story, di Ron Howard, secondo spin off della saga Guerre stellari della Disney, mentre alla Quinzane des Realisateurs, sarà proiettato il film La strada dei Samouni di Stefano Savona a cui hanno collaborato alcuni animatori trentini con il sostegno di Trentino Film Commission.

Italy for Movies è il portale nazionale delle location e degli incentivi alla produzione cinematografica e audiovisiva. Un progetto lanciato nel 2017 dalle Direzioni Generali Cinema e Turismo del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, realizzato da Istituto Luce Cinecittà in collaborazione con l'associazione Italian Film Commissions.
CREDITS
info@italyformovies.it