PRESTO UN’AGENZIA ROMANA PER IL CINEMA E L’AUDIOVISIVO?

E' recente la dichiarazione della sindaca di Roma, Virginia Raggi, di voler costituire una “Agenzia Romana per il Cinema e l’Audiovisivo”, un progetto sostenuto anche dal Vice Sindaco e Assessore allo Sviluppo Culturale Luca Bergamo. Questo nuovo progetto dovrebbe portare all’integrazione sotto un’unica bandiera dei soggetti che a Roma si occupano di cinema e audiovisivo, tra cui la Fondazione Cinema per Roma, la Roma Lazio Film Commission, l'ufficio per il cinema di Roma Capitale e non per ultima la Casa del Cinema. L’obiettivo sarebbe quello di fare fronte comune e creare un unico profilo amministrativo che si occupi di promuovere le produzioni cinematografiche e audiovisive girate sul suolo romano, il quale dovrebbe incorporare anche un ufficio che gestisca in modo più rapido e puntuale le pratiche per richiedere il permesso di girare nella capitale. 

Secondo la sindaca Raggi, infatti, così facendo “una serie di soggetti vengono riunificati, si semplificheranno le competenze e le procedure a partire da quelle per il rilascio dei permessi che tra maggio e giugno partiranno in modalità sperimentale senza la necessità per gli operatori di doversi recare fisicamente negli uffici. Faranno una richiesta online con la possibilità di tracciare anche le fasi di questa richiesta. Dunque tempi certi e una procedura codificata e rapida”. 

Per la data di effettiva realizzazione del progetto e per il suo piano di attuazione, ancora tutto da definire.


Italy for Movies è il portale nazionale delle location e degli incentivi alla produzione cinematografica e audiovisiva. Un progetto lanciato nel 2017 dalle Direzioni Generali Cinema e Turismo del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, realizzato da Istituto Luce Cinecittà in collaborazione con l'associazione Italian Film Commissions.
CREDITS
info@italyformovies.it