SET IN LIGURIA: DA VERONESI A HOLLYWOOD
Set in Liguria: da Veronesi a Hollywood

Saranno dei mesi estivi particolarmente impegnativi per il territorio ligure, da ora occupato ad ospitare produzioni cinematografiche che fanno ben sperare, sia in termini di promozione sia per la ricaduta economica che ne dovrebbe derivare.

Da oggi, infatti, sono iniziate le riprese del nuovo film di Giovanni Veronesi a Genova, in particolare nel Palazzo Reale. Almeno fino a martedì 3 luglio il Museo di Palazzo Reale e Via Balbi saranno soggetti a limitazioni di accesso al pubblico per poter girare Moschettieri del re, una co-produzione Indiana Production e Vision Distribution che sarà nelle sale dal 27 dicembre 2018. Dei moschettieri fuori dagli schemi, interpretati da Pierfrancesco Favino, Valerio Mastandrea, Rocco Papaleo e Sergio Rubini, riprenderanno le loro spade dopo oltre vent’anni richiamati dalla Regina Anna (Margherita Buy) per salvare la Francia dal perfido Cardinale Mazzarino (Alessandro Haber) e dalla sua cospiratrice Milady (Giulia Bevilacqua).

Da fine luglio, invece, sulla Riviera del Levante a Santa Margherita Ligure arriveranno le star hollywoodiane Jennifer Aniston e Adam Sandler per le riprese di Murder Mystery, una produzione originale targata Netflix e diretta da Kyle Newacheck, che si colloca a metà tra un thriller e una commedia. I due protagonisti saranno una normale coppia in viaggio per l’Europa, finché la loro vacanza non sarà turbata dall'incontro con un uomo (Luke Evans), che li condurrà su uno yacht di un miliardario della cui morte i due saranno i principali indiziati. Tra le location confermate ci sono l’area del Molo Foraneo e Piazza Cagni, mentre le circa trecento persone impiegate nella produzione soggiorneranno in più località, tra cui Genova, Rapallo, Portofino e Chiavari.

Italy for Movies è il portale nazionale delle location e degli incentivi alla produzione cinematografica e audiovisiva. Un progetto lanciato nel 2017 dalle Direzioni Generali Cinema e Turismo del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (divenuto Ministero per i Beni e le Attività Culturali con D.L. n. 86 del 12/07/2018, convertito c.m. in L. 97/2018, che ha trasferito al Ministero delle Politiche Agricole e Forestali tutte le funzioni e le competenze in materia di Turismo), realizzato da Istituto Luce Cinecittà in collaborazione con l'associazione Italian Film Commissions.
CREDITS
info@italyformovies.it