VALLE D’AOSTA: LE RICADUTE POSITIVE DELLE PRODUZIONI
Valle d’Aosta: le ricadute positive delle produzioni

Si concluderanno il 7 luglio ad Aosta le riprese della fiction Rai L'Amore il sole e le altre Stelle, che vede come protagonisti, tra gli altri, Ricky Memphis e Vanessa Incontrada. Una storia che parte da una lezione di educazione sessuale a scuola per risvegliare le coscienze di genitori e figli.

Il film si inserisce nel filone Purché finisca bene della Pepito Produzioni, che, in collaborazione con Rai Fiction, vuole raccontare con leggerezza la quotidianità e le difficoltà del mondo che cambia.

La presentazione del film è stata l'occasione per fornire alcuni dati sugli effetti positivi delle produzioni sul territorio. Dalla sua nascita nel 2010, la Film Commission Vallée d'Aoste, che ha sostenuto il progetto, ha erogato 1,6 milioni di euro a fronte di ricadute certificate per 8,7 milioni di euro, a cui va aggiunta una percentuale del 30-40% di indotto. Solo nel 2017, 312mila euro di sostegno ne hanno lasciato sul territorio quasi un milione, con un coinvolgimento di oltre 500 persone.

C'è ormai la consapevolezza di quanto le produzioni siano importanti per la promozione del territorio, come dimostra il boom di visite alle location di Rocco Schiavone, fortunata serie Rai tratta dai romanzi di Antonio Manzini che vede come protagonista un Marco Giallini più burbero che mai.

Italy for Movies è il portale nazionale delle location e degli incentivi alla produzione cinematografica e audiovisiva. Un progetto lanciato nel 2017 dalle Direzioni Generali Cinema e Turismo del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (divenuto Ministero per i Beni e le Attività Culturali con D.L. n. 86 del 12/07/2018, convertito c.m. in L. 97/2018, che ha trasferito al Ministero delle Politiche Agricole e Forestali tutte le funzioni e le competenze in materia di Turismo), realizzato da Istituto Luce Cinecittà in collaborazione con l'associazione Italian Film Commissions.
CREDITS
info@italyformovies.it