TURISTI SODDISFATTI DELLE METE CULTURALI ITALIANE
Turisti soddisfatti delle mete culturali italiane

All'11^ edizione di BTO a Firenze, Travel Appeal ha presentato uno studio su 6.610 destinazioni italiane con l’obiettivo di fornire indicazioni agli operatori della cultura utili per migliorare l'esperienza dei propri visitatori. Tra i luoghi monitorati, musei, attrazioni, parchi, archivi e biblioteche. La soddisfazione per le mete culturali italiane nel 2018 è altissima, pari al 91,1% dei visitatori ed in crescita dell’1,3% sul 2017. Gli italiani gradiscono più degli stranieri: sono infatti il 92% quelli soddisfatti (+1,8% sul 2017) rispetto all’88,6% (+1,5% sul 2017) degli stranieri.

I luoghi più recensiti sono la Galleria degli Uffizi a Firenze, la Venaria Reale e il Parco del Valentino di Torino. La classifica del sentiment più positivo da parte dei viaggiatori è guidata dalla Valle d’Aosta, mentre Toscana e Lazio hanno le maggiori recensioni in lingua straniera (60% del totale).

Un dato negativo riguarda i siti culturali presenti in rete che sono solo 2.853 (il 43%) e tra questi l’88% risulta attivo, sebbene in aumento dell’8% nell’ultimo anno.

Italy for Movies rappresenta per i luoghi della cultura uno strumento in più di visibilità: la presenza di numerosi siti culturali sul portale, molti dei quali poco conosciuti agli stranieri ma anche agli stessi italiani, fornisce loro l’occasione di presentarsi come potenziali location di film ben sapendo quando questo influisca sulla percezione di visitatori e curiosi.  Non va dimenticato, infatti, che le tre mete più recensite, oltre ad essere ambitissime dai turisti italiani e stranieri, sono state set di produzioni anche recenti. Ricordiamo, a titolo esemplificativo, Inferno (2016) di Ron Howard, tratto dall’omonimo romanzo di Dan Brown, girato in buona parte proprio a Firenze e negli Uffizi, Benvenuto Presidente (2013) di Riccardo Milani, girato a Torino e alla Venaria Reale, e di cui si aspetta il sequel Bentornato Presidente, il film per la tv della serie Purché finisca bene, Il mio vicino del piano di sopra, in cui vediamo l’artista Sergio Rubini correre all’aria aperta, tra le strade e i parchi del capoluogo piemontese, tra cui il Parco del Valentino (nella foto la Venaria Reale, set del Film Benvenuto Presidente).

Italy for Movies è il portale nazionale delle location e degli incentivi alla produzione cinematografica e audiovisiva. Un progetto lanciato nel 2017 dalle Direzioni Generali Cinema e Turismo del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (divenuto Ministero per i Beni e le Attività Culturali con D.L. n. 86 del 12/07/2018, convertito c.m. in L. 97/2018, che ha trasferito al Ministero delle Politiche Agricole e Forestali tutte le funzioni e le competenze in materia di Turismo), realizzato da Istituto Luce Cinecittà in collaborazione con l'associazione Italian Film Commissions.
CREDITS
info@italyformovies.it