SICILIA: 1,5 MILIONI PER I COFINANZIAMENTI ALLE OPERE AUDIOVISIVE
Sicilia: 1,5 milioni per i cofinanziamenti alle opere audiovisive

È online sul sito della Sicilia Film Commission, il bando firmato dall’assessore al Turismo, sport e spettacolo della Regione Siciliana per il cofinanziamento di opere audiovisive da realizzare sul territorio regionale. Il bando è gestito dall’Ufficio speciale per il Cinema e l’Audiovisivo / Sicilia Film Commission nell’ambito del progetto Sensi Contemporanei ed è finanziato con risorse del Patto per la Sicilia – Fsc 2014-2020.

Si rivolge a società di produzione italiane, europee e extraeuropee per il cofinanziamento di lungometraggi per cinema e tv, serie tv (anche in forma di documentario), documentari e cortometraggi per importi che non potranno superare il 50% delle spese ammissibili.




L’importo messo a bando, €1.525.000, ulteriormente implementabili, è così ripartito:

  • €1.075.000 per lungometraggi a soggetto di produzione cinematografica o televisiva, serie TV a soggetto;
  • €400.000 per documentari e serie TV documentarie;
  • €50.000 per cortometraggi.

L’importo massimo della misura del cofinanziamento sarà:

  • €200.000 per lungometraggi a soggetto di produzione cinematografica o televisiva, serie TV a soggetto;
  • €40.000 per documentari e serie TV documentarie;
  • €15.000 per cortometraggi.

L’investimento sul territorio regionale dovrà essere pari almeno al 100% dell’importo concesso. Le opere devono valorizzare le peculiarità del territorio siciliano, non sono ancora in fase di lavorazione, oppure hanno avviato le riprese non prima del 1° gennaio 2019.

Il dossier di candidatura sarà disponibile sulla pagina dedicata del sito istituzionale dell’Assessorato Turismo, Sport, Spettacolo della Regione Siciliana – Ufficio Speciale per il Cinema e l’Audiovisivo / Sicilia Film Commission entro una settimana.

I termini per la presentazione delle domande si chiuderanno il 6 agosto 2019.

Consulta la scheda sintetica.

Italy for Movies è il portale nazionale delle location e degli incentivi alla produzione cinematografica e audiovisiva. Un progetto lanciato nel 2017 dalle Direzioni Generali Cinema e Turismo del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (divenuto Ministero per i Beni e le Attività Culturali con D.L. n. 86 del 12/07/2018, convertito c.m. in L. 97/2018, che ha trasferito al Ministero delle Politiche Agricole e Forestali tutte le funzioni e le competenze in materia di Turismo), realizzato da Istituto Luce Cinecittà in collaborazione con l'associazione Italian Film Commissions.
CREDITS
info@italyformovies.it