TOSCANA: 350MILA EURO PER FINANZIAMENTI ALL’AUDIOVISIVO
Toscana: 350mila euro per finanziamenti all’audiovisivo

La Fondazione Sistema Toscana, attraverso la Toscana Film Commission, nell’ambito dell’Accordo di Programma Quadro Sensi Contemporanei – Toscana per il cinema, sostiene un intervento nel settore dell’audiovisivo attraverso un bando da 350mila euro rivolto a società di produzione italiane, europee ed extraeuropee e società di produzione esecutiva italiane.

I progetti oggetto del bando sono: lungometraggi di finzione a principale sfruttamento cinematografico, fiction tv e serie tv di finzione della durata superiore a 52 minuti. Ciascun progetto può ricevere un contributo massimo di 100mila euro a copertura del 50% dei costi (80% per i film difficili) a patto che la spesa sul territorio sia del 150% dell’importo concesso.

Ciascuna impresa può presentare al massimo un progetto a valere sul presente bando.

Le imprese italiane devono: essere iscritte al Registro delle Imprese da almeno 24 mesi alla data di pubblicazione del bando; essere produttrici uniche del progetto presentato o coproduttrici con quota di maggioranza. Le imprese europee ed extraeuropee devono: essere regolarmente costituite ed iscritte, da almeno 24 mesi alla data di pubblicazione del presente bando, presso l’ente omologo al Registro delle Imprese nel paese di appartenenza; detenere almeno la quota di maggioranza del progetto presentato.

Le domande di finanziamento vanno presentate entro il 7 luglio, ovvero 20 giorni a partire dalla pubblicazione del bando.

Leggi la scheda sintetica

Italy for Movies is the national portal for locations and film and audiovisual production incentives. A project launched in 2017 by the Directorate Generals for Film and Tourism of the Ministry for Cultural Heritage and Activities and Tourism (become Ministry for Cultural Heritage and Activities with legislative decree n. 86 of 12/07/2018, subsequently converted into Law 97/2018 with modifications which transferred all the functions and responsibilities relating to Tourism to the Ministry of Agriculture and Forestry), and run by Istituto Luce Cinecittà in partnership with the Italian Film Commissions Association.
CREDITS
info@italyformovies.it