SARDEGNA, UNA PIOGGIA DI CONTRIBUTI PER LE PRODUZIONI
Sardegna, una pioggia di contributi per le produzioni

C’è tempo fino al 13 settembre per presentare domanda per uno dei contributi messi a disposizione dall’Assessorato regionale della Pubblica istruzione della Regione Sardegna in base alla Legge Regionale 20 settembre 2006, n. 15 “norme per lo sviluppo del cinema in Sardegna”.

I bandi si rivolgono a: Progetti di sceneggiatura finalizzati alla produzione di lungometraggi di interesse regionale, ai quali sono destinati 180.000 euro, Coproduzione di lungometraggi di interesse regionale, con a disposizione 1.000.000 di euro; Coproduzione di opere prime di interesse regionale con un budget di 500.000 euro; Produzione di cortometraggi di interesse regionale riservato a imprese individuali e società e a persone fisiche che hanno a disposizione rispettivamente 320.000 euro e circa 95.000 euro; Diffusione e distribuzione di opere di interesse regionale a cui andranno 150.000 euro; Studi e ricerche per progetti di ricerca e sperimentazione sui nuovi linguaggi e tecnologie audiovisive, con uno stanziamento pari a 140.000 euro.

I bandi completi sono disponibili sulla pagina dedicata del portale della Sardegna Film Commission.

Italy for Movies è il portale nazionale delle location e degli incentivi alla produzione cinematografica e audiovisiva. Un progetto lanciato nel 2017 dalle Direzioni Generali Cinema e Turismo del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (divenuto Ministero per i Beni e le Attività Culturali con D.L. n. 86 del 12/07/2018, convertito c.m. in L. 97/2018, che ha trasferito al Ministero delle Politiche Agricole e Forestali tutte le funzioni e le competenze in materia di Turismo), realizzato da Istituto Luce Cinecittà in collaborazione con l'associazione Italian Film Commissions.
CREDITS
info@italyformovies.it