L’ALTOPIANO DI ASIAGO TORNA LOCATION CON WE ARE WHO WE ARE
L’Altopiano di Asiago torna location con We are who we are

Continuano le riprese nel nord Italia di We are who we are prima serie tv firmata Luca Guadagnino e prodotta da Wildside per Sky-HBO. Al set principale, una vecchia base militare di Bagnoli di Sopra in provincia di Padova e a Chioggia si aggiunge l’Altopiano di Asiago, già location di produzioni importanti come torneranno i prati, film del 2014 del compianto Ermanno Olmi che torna nel 1917 per rivivere la sopravvivenza di un gruppo di soldati durante la guerra di trincea, o I Piccoli Maestri (1997) di Daniele Lucchetti, ambientato stavolta nel 1943, che racconta di un gruppo di studenti universitari tanto bravi sui libri quanto poco bravi a fare la guerra che si uniscono ai partigiani di stanza sull’altopiano dei Sette Comuni.

Le riprese della serie, che prevede 8 episodi, inizieranno nel territorio dei Sette Comuni a metà novembre. Tra gli interpreti, Francesca, figlia di Martin Scorzese, la modella Chloë Sevigny e il rapper Kid Cudi. Guadagnino intende mettere in scena la storia, le amicizie e i primi amori di due adolescenti figli di soldati americani di stanza nel Nord Italia.

Italy for Movies è il portale nazionale delle location e degli incentivi alla produzione cinematografica e audiovisiva. Un progetto lanciato nel 2017 dalle Direzioni Generali Cinema e Turismo del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (divenuto Ministero per i Beni e le Attività Culturali con D.L. n. 86 del 12/07/2018, convertito c.m. in L. 97/2018, che ha trasferito al Ministero delle Politiche Agricole e Forestali tutte le funzioni e le competenze in materia di Turismo), realizzato da Istituto Luce Cinecittà in collaborazione con l'associazione Italian Film Commissions.
CREDITS
info@italyformovies.it