I CINEMA RIAPRONO DAL 15 GIUGNO: LE REGOLE DA SEGUIRE
I cinema riaprono dal 15 giugno: le regole da seguire

Il provvedimento che esercenti e amanti del cinema aspettavano è arrivato nel fine settimana con il cosiddetto DPCM delle riaperture: dal 15 giugno, dopo più di tre mesi di chiusura, si potrà tornare nei cinema e teatri. Ancora poco meno di un mese dunque per poter godere della magia del grande schermo e scoprire nuove location da visitare. Ci saranno alcune regole da seguire, in virtù del distanziamento sociale per evitare il rischio di contagio: gli ingressi saranno scaglionati, i posti saranno preassegnati e la prenotazione dovrà avvenire online; i biglietti si acquisteranno in elettronico. Anche in sala si dovrà rispettare il distanziamento: ci si potrà sedere a poltrone alternate o lasciare liberi due posti nel caso non si riuscisse a garantire la distanza di un metro; non tutte le file saranno occupate e non si potrà stare in piedi. Le stesse regole varranno per gli spettacoli all’aperto. Anche il personale dovrà sempre indossare mascherine e guanti. Il provvedimento arriva giusto in tempo per lanciare la stagione delle arene all’aperto e per tentare di ridare fiato ad un settore che più degli altri sta subendo gli effetti negativi del lockdown.

Italy for Movies è il portale nazionale delle location e degli incentivi alla produzione cinematografica e audiovisiva. Un progetto lanciato nel 2017 dalle Direzioni Generali Cinema e Turismo del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (divenuto Ministero per i Beni e le Attività Culturali con D.L. n. 86 del 12/07/2018, convertito c.m. in L. 97/2018, che ha trasferito al Ministero delle Politiche Agricole e Forestali tutte le funzioni e le competenze in materia di Turismo), realizzato da Istituto Luce Cinecittà in collaborazione con l'associazione Italian Film Commissions.
CREDITS
info@italyformovies.it