ARTEMIS FOWL FANTASY DISNEY CON CORNICE ITALIANA
Artemis Fowl fantasy Disney con cornice italiana

Uno dei titoli più attesi della stagione cinematografica, il fantasy prodotto da Walt Disney Pictures Artemis Fowl, trasposizione cinematografica del primo degli 8 capitoli della saga fantasy dello scrittore irlandese Eoin Colfer, era previsto in sala a fine maggio ma ha rimandato l’uscita al cinema a causa dell’emergenza sanitaria ed è disponibile ora su Disney +. Diretto da Kenneth Branagh, vede nel cast Colin Farrel, Miranda Raison, Chau Hong, Judi Dench, Josh Gad, Nonso Anozie e Adrian Scarborough.

Artemis Fowl Jr. è un geniale inventore dodicenne che scopre che il padre, appassionato di fiabe, è accusato di numerosi furti. La fata che lo tiene prigioniero lo libererà solo in cambio di un misterioso oggetto. Il ragazzo mette così in atto un piano per rubare l'antico oggetto che minaccia suo padre e tutta l'umanità, stringendo un'alleanza con un mondo di personaggi fantastici e fatati.

Tra le riprese, sono state coinvolte anche alcune location italiane. A luglio 2018 la produzione è approdata a San Gimignano grazie alla collaborazione del Comune e di Toscana Film Commission. Il borgo toscano non è nuovo a riprese cinematografiche, avendo ospitato pellicole di Zeffirelli e dei Fratelli Taviani, ma per la prima volta il centro storico cittadino è stato acquisito in digitale, per essere poi ricostruito in modo virtuale. Le telecamere hanno dunque lasciato il posto a grandi attrezzature digitali, ricreando con effetti speciali personaggi fantastici in volo sulla città.

La Toscana non è l’unica regione italiana coinvolta nelle riprese: pare infatti che Eoin Colfer abbia voluto omaggiare con un lungo piano sequenza dal cielo la cittadina pugliese di Martina Franca dove lo scrittore ha passato un periodo felice della sua vita. Martina è dunque la città fra il mondo reale e il regno fatato al centro della Terra che un troll sfuggito dal mondo fatato attacca durante una festa di matrimonio che si sta svolgendo nella piazza centrale della cittadina, che tuttavia è quella di San Gimignano.

Italy for Movies is the national portal for locations and film and audiovisual production incentives. A project launched in 2017 by the Directorate Generals for Film and Tourism of the Ministry for Cultural Heritage and Activities and Tourism (become Ministry for Cultural Heritage and Activities with legislative decree n. 86 of 12/07/2018, subsequently converted into Law 97/2018 with modifications which transferred all the functions and responsibilities relating to Tourism to the Ministry of Agriculture and Forestry), and run by Istituto Luce Cinecittà in partnership with the Italian Film Commissions Association.
CREDITS
info@italyformovies.it