III CALL 2020 IDM FILM FUND & COMMISSION: SONO 9 I PROGETTI FINANZIATI
III call 2020 IDM Film Fund & Commission: sono 9 i progetti finanziati

La terza e ultima call 2020 di IDM Film Fund & Commission ha finanziato 9 progetti nelle fasi di produzione e pre-produzione. Sei di questi fanno capo a produzioni italiane, due provengono dalla Germania, uno dall’Austria. Per la loro realizzazione - che coinvolgerà professionisti e aziende di servizi locali sia durante la fase di lavorazione sui set che in post-produzione - sono previsti circa 71 giorni di riprese in Alto Adige.


SEI PROGETTI FINANZIATI NELLA FASE DI PRODUZIONE

Il family Das Fliegende Klassenzimmer di Carolina Hellsgård, prodotto da UFA Fiction di Postdam, in co-produzione con la Warner Bros. Entertainment di Amburgo, è l’adattamento moderno del romanzo La classe volante di Erich Kästner, che vede protagonisti quattro giovani amici nel collegio di Kirchberg; sono previsti set tra San Candido, Dobbiaco, Silandro e Burgusio.

Personal è il documentario italo-polacco di Carmen Trocker prodotto da Bagarrefilm, in co-produzione con Peter Kerekes s.r.o.; il progetto racconta il lavoro del personale di un albergo a Ortisei.

Schnee di Barbara Albert ed Esther Rauch è una serie tv mistery thriller, finanziata da IDM già in fase di sviluppo, prodotta dall'austriaca Witcraft Filmproduktion in co-produzione con la tedesca handwritten Pictures; sarà girata tra Corvara, Maso Corto e il ghiacciaio della Val Senales e racconta del ritrovamento in un ghiacciaio del corpo di una donna vestita con abiti anni Novanta, forse vittima di morte violenta.

La storia di due sorelle che vivono in un orfanotrofio, Anastasia di 13 anni e Diana di 9 anni, è al centro invece del lungometraggio Sisters di Linda Olte, prodotto da Albolina Film di Bolzano con la casa lettone Fenixfilm.

A Merano e dintorni la Letterbox Filmproduktion di Amburgo, in co-produzione con la tedesca Amalia Film, ambienterà alcune sequenze della serie tv Herzogpark diretta da Jochen Alexander Freydank e incentrata sull'incontro tra quattro donne: una cameriera, Maria, e tre ricche signore del quartiere elegante di Herzogpark a Monaco, Annabelle, Elisabeth e Hannah che hanno appena fallito un tentativo di omicidio.

Il lungometraggio Rispet scritto da Raffaele Pizzati Sertorelli e Cecilia Bozza Wolf, quest'ultima coinvolta anche per la regia, prodotto dalla Stefilm International di Torino, racconta la vita della comunità, all'apparenza fortemente coesa, di un remoto villaggio di montagna.


TRE PROGETTI FINANZIATI NELLA FASE DI PRE-PRODUZIONE

Vermiglio è l'opera seconda della regista altoatesina Maura Delpero, prodotto dalla Cinedora di Bologna, che racconta alcune storie al femminile ambientate in un piccolo villaggio nascosto tra le montagne, tra il 1944 e il 1945. Tra i progetti sostenuti in fase di sviluppo ci sono anche 2 documentari, entrambi prodotti da società con sede a Merano: South Tyrol: The Last Redoubt prodotto da Enrosadira Pictures per la regia di Aaron Young e Ciao Ciao aus Tokio prodotto dalla società Ammira per la regia di Martin Telser. Nel primo, lo storico James Holland indaga su come, al termine della Seconda Guerra Mondiale, due criminali di guerra nazisti delle SS utilizzarono l'Alto Adige per sfuggire alla giustizia alleata. Nel secondo, invece, si racconta di come l'incontro di una famiglia giapponese con una cultura straniera possa diventare carburante del cambiamento sociale.


Le nuove scadenze previste per il 2021 entro cui è possibile presentare domanda per il sostegno del Fondo di 5 milioni di euro gestito da IDM Film Fund & Commission dell'Alto Adige sono le seguenti:

  • 1^ call: 26 gennaio 2021
  • 2^ call: 4 maggio 2021
  • 3^ call: 21 settembre 2021

Consulta la nostra scheda sintetica

Ulteriori informazioni qui

Italy for Movies is the national portal for locations and film and audiovisual production incentives. A project launched in 2017 by the Directorate Generals for Film and Tourism of the Ministry for Cultural Heritage and Activities and Tourism (become Ministry for Cultural Heritage and Activities with legislative decree n. 86 of 12/07/2018, subsequently converted into Law 97/2018 with modifications which transferred all the functions and responsibilities relating to Tourism to the Ministry of Agriculture and Forestry), and run by Istituto Luce Cinecittà in partnership with the Italian Film Commissions Association.
CREDITS
info@italyformovies.it