NON MI UCCIDERE: LA SAGA GOTICA GIRATA IN ALTO ADIGE
Non mi uccidere: la saga gotica girata in Alto Adige

Non mi uccidere è il film diretto da Andrea De Sica, liberamente ispirato al primo libro della trilogia per giovani adulti della compianta scrittrice Chiara Palazzolo (Edizioni Piemme, 2005). Girato la scorsa estate in Alto Adige, prodotto da Vivo Film, sarà distribuito da Warner Bros nel 2021.

Protagonisti di questa storia romantica dalle tinte horror sono Robin, interpretato da Rocco Fasano (volto di punta della serie web Skam Italia), e Mirta, col volto di Alice Pagani, star della serie Netflix Baby. I due giovani, che si sono promessi amore eterno, muoiono di overdose dopo una notte di luna piena, passione e droga. Lei però si risveglia animata da due desideri: mangiare carne umana e ritrovare il suo amato.

Il film ha ottenuto un finanziamento di 450.000 euro da parte di IDM Film Fund & Commission (I call 2020). Accanto ai due protagonisti troviamo Silvia Calderoni, Fabrizio Ferracane, Sergio Albelli, Giacomo Ferrara e la partecipazione di Anita Caprioli.

Italy for Movies is the national portal for locations and film and audiovisual production incentives. A project launched in 2017 by the Directorate Generals for Film and Tourism of the Ministry for Cultural Heritage and Activities and Tourism, and run by Istituto Luce Cinecittà in partnership with the Italian Film Commissions Association.
CREDITS
info@italyformovies.it