IN ARRIVO UNA PIOGGIA DI INCENTIVI PER QUESTO INIZIO 2021
In arrivo una pioggia di incentivi per questo inizio 2021

Il nuovo anno è appena iniziato, ma alcune regioni e film commission hanno già comunicato le date per accedere ai finanziamenti alla produzione.

L’IDM Film Fund & Commission ha fissato le nuove scadenze del bando annuale da 5 milioni di euro che permetterà alle società di produzione di ottenere fino a 1,5 milioni di euro per la produzione e fino a 100.000 euro per lo sviluppo e la pre-produzione a patto che il 150% del contributo concesso sia speso sul territorio. La prossima è fissata il 26 gennaio.

Il 2 marzo è fissata invece la prima deadline del Trentino Film Fund, destinato a sostenere la realizzazione e la diffusione di opere cinematografiche, televisive e di documentario girate in Trentino. Il contributo massimo dipende dalla tipologia di opera, e può raggiungere fino a 200mila euro per le produzioni cinematografiche e televisive, 40mila euro per i documentari e 50mila euro per le produzioni locali.

Il Valle D'Aosta Film Fund è diviso in 3 aree di intervento: sostegno produzione audiovisiva, sostegno allo sviluppo di progetti di produzioni audiovisive, sostegno alla produzione di opere di particolare rilevanza artistica ed economica. Le domande che danno diritto a contributi fino a 80mila euro (180mila per opere di particolare rilevanza artistica e/o economica), possono essere presentare nei primi dieci giorni di ogni mese.

La prima delle tre scadenze per presentare domanda per il Friuli-Venezia Giulia Film Fund è il 28 febbraio: le società di produzione italiane e estere potranno ottenere fino a 280mila euro per progetti di lungometraggi, film di animazione, film tv, serie tv, opere per il web e fino a 30mila euro per documentari, cortometraggi e video musicali.

Gli autori residenti nel Lazio hanno tempo fino al 31 gennaio per presentare un progetto di scrittura per il bando della Regione Lazio “Dalla parola allo schermo”, che, con un budget complessivo di 100mila euro, mette in palio 5.000 euro per sceneggiature ambientate, strettamente legate e radicate nel territorio della regione Lazio.

In Sardegna scadono il 31 marzo i bandi Filming Cagliari, che da diritto a un rimborso fino a 60mila euro per lungometraggi e fiction tv e fino a 50mila euro per documentari delle spese sostenute all’interno del territorio del comune di Cagliari, e Fondo ospitalità che copre i costi sostenuti in regione durante la lavorazione del progetto audiovisivo fino a 60mila euro per lungometraggi, film e serie tv e serie web di finzione e animazione e fino a 10mila euro per documentari, docufiction, serie tv e web doc.

Italy for Movies is the national portal for locations and film and audiovisual production incentives. A project launched in 2017 by the Directorate Generals for Film and Tourism of the Ministry for Cultural Heritage and Activities and Tourism, and run by Istituto Luce Cinecittà in partnership with the Italian Film Commissions Association.
CREDITS
info@italyformovies.it