PUBBLICATO IL BANDO ITALIA-FRANCIA 2021 PER FINANZIAMENTI A PROGETTI DI COSVILUPPO E COPRODUZIONE
Pubblicato il bando Italia-Francia 2021 per finanziamenti a progetti di cosviluppo e coproduzione

È online sul sito della Direzione Generale Cinema e Audiovisivo del MiBACT il Bando per la concessione di contributi selettivi per lo sviluppo e la coproduzione di opere cinematografiche e serie audiovisive franco-italiane – Anno 2021 con una dotazione annuale di 1 milione di euro (divisi equamente tra DGCA e CNC).


Con due sessioni di valutazione da 500 mila euro ciascuna il bando finanzia:

  • progetti di cosviluppo di opere cinematografiche o di serie televisive, con risorse totali pari a 300mila euro;
  • progetti di coproduzione di opere cinematografiche, con risorse totali pari a 700mila euro.

La prima sessione per presentare domanda di contributo si apre da domani 16 febbraio al 1 marzo 2021. La seconda finestra si aprirà dal 3 al 24 settembre prossimi.


Per essere ammesse a contributo le opere cinematografiche devono prevedere almeno un produttore con sede legale in Francia e un produttore con sede legale in Italia e le quote di produzione dell’opera devono rispondere alle seguenti caratteristiche:

  • nel caso delle opere cinematografiche, sia la quota dei coproduttori francesi sia la quota dei coproduttori italiani non può essere inferiore al 20% e non può essere superiore all'80%;
  • nel caso delle serie tv, sia la quota dei coproduttori francesi sia la quota dei coproduttori italiani non può essere inferiore al 30% e non può essere superiore all'70%.

Il bando prevede un contributo fino al 70% per sviluppo e preproduzione di opere cinematografiche e fino al 40% per sviluppo e preproduzione di serie televisive fino a un massimo di 50mila euro. Alla produzione può invece arrivare un contributo fino al 50% dei costi ammissibili per un totale di 200mila euro.

Il contributo della DGCA è destinato a progetti maggioritari e/o paritari italiani ma può essere eccezionalmente concesso anche a coproduttori minoritari italiani.

Per informazioni o chiarimenti relativi al bando è possibile rivolgersi a

Laura Salerno - e-mail: laura.salerno@beniculturali.it; T. 06/67233265)

Paolo Del Canuto - e-mail: paolo.delcanuto@beniculturali.it; T. 06/67233274.


Leggi una sintesi del bando

Italy for Movies is the national portal for locations and film and audiovisual production incentives. A project launched in 2017 by the Directorate Generals for Film and Tourism of the Ministry for Cultural Heritage and Activities and Tourism, and run by Istituto Luce Cinecittà in partnership with the Italian Film Commissions Association.
CREDITS
info@italyformovies.it