ALLE COPRODUZIONI MINORITARIE OLTRE 2,6 MILIONI DI EURO NELLA II SESSIONE 2020
Alle coproduzioni minoritarie oltre 2,6 milioni di euro nella II sessione 2020

La Direzione Generale Cinema e Audiovisivo del Ministero della Cultura ha pubblicato la graduatoria completa dei progetti di coproduzione minoritaria ammessi a contributo nella seconda sessione 2020.

Il bando da 5 milioni di euro disciplina la concessione di contributi per la produzione di opere cinematografiche di lungometraggio realizzate in coproduzione o compartecipazione internazionale, purché la partecipazione italiana alla produzione sia minoritaria. Prevede un contributo massimo di 300mila euro, fino al 60% dei costi ammissibili entro la quota di proprietà delle imprese italiane.

La DG Cinema e Audiovisivo ha previsto per il 2020 due finestre di partecipazione: la prima, attiva dal 28 settembre al 20 ottobre, ha visto come beneficiarie 15 produzioni per un totale di 1.870.200 euro; la seconda sessione, aperta dal 9 novembre al 1° dicembre, ha assegnato 2.661.200 euro di incentivi a 21 progetti su un totale di 40 presentati.

Il contributo massimo di 300mila euro è stato attribuito ad una sola opera, Il volo di Pietro Marcello, già regista di Martin Eden, premiato a Venezia con la coppa Volpi al protagonista Luca Marinelli e presente alla Berlinale 2021 con il documentario Per Lucio, dedicato a Lucio Dalla, il cantautore bolognese scomparso il 1° marzo di 9 anni fa. Il volo è una coproduzione Italia-Francia, in cui l’Italia, con Avventurosa, detiene il 26,93% della quota [ph: Io sto bene (2020) di Donato Rotunno, contributo per produzioni minoritarie nella I sessione 2019 (©Tarantula-MaxMaFilm-VivoFilm)] .

Italy for Movies is the national portal for locations and film and audiovisual production incentives. A project launched in 2017 by the Directorate Generals for Film and Tourism of the Ministry for Cultural Heritage and Activities and Tourism, and run by Istituto Luce Cinecittà in partnership with the Italian Film Commissions Association (With the Decree-Law of 1/03/2021, MiBACT was split into two ministries: the Ministry of Culture and the Ministry of Tourism)
CREDITS
info@italyformovies.it