NAPOLI: TORNANO I GRANDI SET IN CITTÀ
Napoli: tornano i grandi set in città

Tra film e serie tv, anche a Napoli, con le dovute misure di sicurezza, ripartono i set. Sono, infatti, in via di conclusione le riprese della quinta stagione di Gomorra (ultimo ciak a maggio), serie Sky, Cattleya, Fandango ispirata all’omonimo libro di Roberto Saviano, con Salvatore Esposito e Marco D’Amore tra i protagonisti. Il molo San Vincenzo è invece sotto i riflettori, da questa settimana, per la seconda stagione di Mare Fuori, serie ambientata nel penitenziario minorile di Napoli e diretta da Carmine Elia per Picomedia e Rai Fiction; tra i protagonisti, assieme ad un gruppo di giovanissimi, Carolina Crescentini e Carmine Recano. L’estate vedrà inoltre il ritorno di Lenù e Lila, le due amiche, ormai cresciute, protagoniste del terzo capitolo della saga di Elena Ferrante divenuta una coproduzione internazionale L’Amica Geniale, intitolata Storia di chi fugge e di chi resta.

Per quanto riguarda i film, da lunedì Edoardo De Angelis gira in città Non ti pago, secondo capitolo della sua trilogia Eduardiana dopo Natale in casa Cupiello. Scritto dallo stesso De Angelis e Massimo Gaudioso, il film è prodotto da Picomedia in collaborazione con Rai Fiction ed avrà nuovamente Sergio Castellitto come protagonista nel ruolo di Eduardo De Filippo. I set sono allestiti in un appartamento di Chiaia e al porto. Leo Gullotta sarà invece protagonista dell’opera seconda di Giuseppe Alessio Nuzzo Quel posto nel tempo, prodotto da An.Tra.Cine con Giovanna Rei; dopo Napoli le riprese si sposteranno a Caserta (nella foto il set di Gomorra).

Italy for Movies is the national portal for locations and film and audiovisual production incentives. A project launched in 2017 by the Directorate Generals for Film and Tourism of the Ministry for Cultural Heritage and Activities and Tourism, and run by Istituto Luce Cinecittà in partnership with the Italian Film Commissions Association (With the Decree-Law of 1/03/2021, MiBACT was split into two ministries: the Ministry of Culture and the Ministry of Tourism)
CREDITS
info@italyformovies.it