LUCA: IL FILM PIXAR AMBIENTATO IN LIGURIA DISPONIBILE DAL 18 GIUGNO
Luca: il film Pixar ambientato in Liguria disponibile dal 18 giugno

Luca, il nuovo film di animazione della Pixar in arrivo su Disney + il prossimo 18 giugno, è un omaggio alle amicizie che ci cambiano la vita, alle estati della nostra infanzia in cui scopriamo noi stessi. Il film realizzato da Enrico Casarosa, di origini genovesi, è ambientato dell’immaginaria Portorosso, pittoresco borgo della Liguria che è un mix tra Portovenere e Monterosso.

Collocato orientativamente tra gli anni Cinquanta e Sessanta, il film racconta le avventure di Luca Paguro e Alberto Scorfano, creature marine adolescenti che, stanche di rispettare le regole dei genitori, decidono di superare la superficie dell’acqua sotto cui vivono e esplorare la terra e i suoi abitanti. E quello che scoprono una volta assunte le sembianze umane è un modo meraviglioso, che profuma di trenette al pesto, sa di mozzarelle e gelati, percorso da Vespe colorate, arricchito da incontri importanti come quello con la grintosa coetanea Giulia e minacciato da bulli “impauriti” dalla diversità. Loro stessi sono diversi, dei pesci fuor d’acqua, e presto se ne renderanno conto, dovendo affrontare le loro paure e fragilità.

Il film è un omaggio all’Italia, alla sua luce, a quel tratto di costa stretto tra il mare e la montagna che caratterizza le Cinque Terre, ma anche al suo cibo, alle hit pop di 60 anni fa. Persino al cinema degli anni del boom: tra le strade di Portorosso non sarà difficile trovare riferimenti a capolavori come Ladri di biciclette, Vacanze romane, La terra trema, I soliti ignoti.

Italy for Movies is the national portal for locations and film and audiovisual production incentives. A project launched in 2017 by the Directorate Generals for Film and Tourism of the Ministry for Cultural Heritage and Activities and Tourism, and run by Istituto Luce Cinecittà in partnership with the Italian Film Commissions Association (With the Decree-Law of 1/03/2021, MiBACT was split into two ministries: the Ministry of Culture and the Ministry of Tourism)
CREDITS
info@italyformovies.it