NUOVE STRATEGIE PER IL CINEMA IN CAMPANIA
Nuove strategie per il cinema in Campania

La Film Commission Regione Campania ha pubblicato alcuni bandi su fondi POC 2014-2020 per il progetto “Nuove strategie per il cinema in Campania”.

Sono tre le linee di intervento al momento disponibili.

Per la linea 1: Made in Campania – Interventi per l’attrazione di investimenti in produzioni audiovisive seriali di durata pluriennale è disponibile il Bando di Gara d'Appalto per l’acquisto di pacchetti di beni e servizi a finalità promozionale per i quali la FCRC mette a disposizione 1,1 milioni di euro. In particolare, sono oggetto del bando: a) filmati a contenuto originale, tratti da un prodotto televisivo seriale (prodotto madre) ed afferenti al patrimonio ambientale, storico, culturale della Campania;  e b) materiale fotografico e audiovisivo  da questi estratto; c) servizi collaterali di ideazione e organizzazione di eventi, connessi alla promozione della produzione seriale che prevedano il coinvolgimento di soggetti designati dalla Regione Campania e dalla FCRC; d) i diritti di sfruttamento, a scopo non lucrativo, in ambito nazionale ed internazionale, per la durata di 15 anni, dei materiali di cui alle lettere precedenti. Il bando si rivolge a società di produzione cinematografica o televisiva e prevede un appalto della durata di 18 mesi prorogabile una sola volta per altri 6 mesi. Le domande possono essere presentate entro il 15 marzo 2018.

Per la linea 3: Empowering Talent – Azioni mirate al rafforzamento della competitività degli operatori del comparto audiovisivo campano nei mercati internazionali è consultabile l’Avviso Pubblico per la selezione dei destinatari dell'intervento di sostegno alla partecipazione a mercati ed iniziative di networking professionale con il quale si intende sostenere la capacità degli operatori del comparto campano di sviluppare progetti originali e innovativi spendibili sul mercato internazionale, incoraggiarne la sperimentazione nei nuovi linguaggi dell’audiovisivo, agevolare rapporti di coproduzione con soggetti operanti in altri paesi, ampliare e diversificare le fonti di finanziamento e dare maggiore visibilità ai progetti sui mercati internazionali. La somma stanziata è di 200mila euro in tre anni. Per il 2018 sono disponibili 40mila euro divisi in due call per eventi in scadenza rispettivamente il 30 giugno (sportello aperto dal 1 febbraio al 31 maggio) e 31 dicembre (sportello aperto dal 1 luglio al 30 novembre) dell’anno in corso.

Per la linea 4: Advancing Skills – Azioni mirate all'accrescimento ed all'aggiornamento di competenze dei professionisti campani, è online l’Avviso Pubblico per la selezione dei destinatari dell'intervento di sostegno alla partecipazione a percorsi di aggiornamento professionale. L’avviso mette a disposizione 20mila euro da destinare a professionisti dell’audiovisivo residenti in Campania che intendano frequentare un corso di aggiornamento professionale con data di inizio entro il 30 giugno 2018 tra quelli riconosciuti e co-finanziati dal Sottoprogramma Media dell’Unione Europea “Europa Creativa 2014-2020”, oppure che siano altamente professionalizzanti e siano tenuti da docenti di fama nazionale o internazionale. A ciascun richiedente sono destinati 1000, 1500 o 3000 euro nel caso di corsi che si svolgano rispettivamente in Campania, su territorio nazionale o in territorio extra-nazionale. Il provvedimento è di tipo valutativo a sportello ed è aperto fino al 31 marzo 2018 salvo diversa indicazione.

 

I bandi possono essere consultati sul portarle della Film Commission Regione Campania alla sezione Bandi e News

Italy for Movies è il portale nazionale delle location e degli incentivi alla produzione cinematografica e audiovisiva. Un progetto lanciato nel 2017 dalle Direzioni Generali Cinema e Turismo del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (divenuto Ministero per i Beni e le Attività Culturali con D.L. n. 86 del 12/07/2018, convertito c.m. in L. 97/2018, che ha trasferito al Ministero delle Politiche Agricole e Forestali tutte le funzioni e le competenze in materia di Turismo), realizzato da Istituto Luce Cinecittà in collaborazione con l'associazione Italian Film Commissions.
CREDITS
info@italyformovies.it