Avviso pubblico di sostegno alle imprese audiovisive – Umbria | Italy for Movies
Regionale e Facilities

Avviso pubblico di sostegno alle imprese audiovisive – Umbria

Apertura sessioni:

  • 15.07.2021
  •    

Scadenza sessioni:

Salva
Condividi

Descrizione

La Regione Umbria riconosce l'importanza dell'audiovisivo qualche fattore di coesione e sviluppo del territorio e assegna un sostegno alle imprese che intendono effettuare in tutto o in parte riprese di opere audiovisive in Umbra allo scopo di attrarre produzioni audiovisive sul territorio e rendere la regione attrattiva e capace di sviluppare competenze professionali e aziendali sempre più distribuite e accessibili.


La domanda di contributo avviene esclusivamente per via telematica tramite PEC all'indirizzo sviluppumbria@legalmail.it

Contatti dell'ente

Link al bando Stampa scheda

Scheda tecnica

Produzione

  • Film italiano o coproduzione
  • Film straniero

Canale di distribuzione

  • Cinema
  • Televisione
  • Web

Fase filiera interessata

  • Produzione

Budget

  • €1.500.000

Valutazione

Prodotti eleggibili

  • Lungometraggio
  • Cortometraggio
  • Fiction TV
  • Documentario
  • Animazione
  • Prodotto web

Beneficiari

  • Società di produzione italiana
  • Società di produzione europea
  • Società di produzione extraeuropea
  • Società di produzione esecutiva italiana

Contributo massimo

  • Categoria A) Opere seriali televisive e web anche di animazione: €200.000, €100.000 per i progetti di animazione
  • Categoria B) Opere cinematografiche di lungometraggio: €200.000
  • Categoria C) Documentari e docu-serie: €50.000
  • Categoria D) Cortometraggi: €10.000

Quota massima sui costi

50%

Tipologia contributo

  • Fondo perduto

Requisiti

I soggetti richiedenti devono possedere i seguenti requisiti:

  • possedere partita IVA ed essere iscritti al Registro delle Imprese della Camera di Commercio territorialmente competente o un equivalente per uno stato membro UE;
  • le imprese con sede legale in paesi extra UE sono tenute a stipulare accordo di coproduzione o contratto di produzione esecutiva con un'impresa avente residenza fiscale nell'Unione che si configurerà come soggetto richiedente;
  • avere sede operativa in Umbria o stipulare accordo di coproduzione o contratto di produzione esecutiva con un'impresa avete sede operativa in Umbria;
  • operare nel settore di "Attività di produzione cinematografica, di video e di programmi televisivi";
  • essere produttori indipendenti;
  • essere produttori unici o comproduttori dell'opera audiovisiva presentata o avere un contratto di produzione esecutiva con la società di produzione dell'opera.

I progetti appartenenti alle categorie A) Opere seriali televisive e alla categoria C) Docu-serie devono essere oggetto di un deal-memo o contratto con un broadcaster e/o fornitori di servizi media audiovisivi su altri mezzi, di rilevanza nazionale e internazionale.

Alla data di presentazione della domanda di contributo i progetti presentati devono avere una copertura finanziaria minima del 60% del costo di produzione con esclusione delle spese generali e del compenso per la produzione.

Erogazione

  • La procedura di selezione sarà completata entro 60 giorni dalla scadenza del bando.
  • I beneficiari possono richiedere un anticipo del 50% del contributo assegnato previa presentazione di idonea fidejussione.
  • La richiesta di erogazione del saldo e la relativa documentazione di rendicontazione deve essere prodotta dall'impresa beneficiaria entro 60 giorni dalla comunicazione di avvio del progetto.
  • Il contributo viene erogato da Sviluppo Umbria in un'unica soluzione a seguito di presentazione e positiva valutazione della rendicontazione finale delle spese.
  • Il beneficiario riceve l'importo totale entro 90 giorni dalla richiesta di erogazione del contributo.

Note

I progetti devono essere avviati successivamente alla data di presentazione della domanda di agevolazione e inderogabilmente entro 9 mesi dalla comunicazione della concessione del contributo.

Il progetto ammesso a contributo deve essere concluso:

  • Categoria A) e B) Opere seriali televisive e web, Opere cinematografiche: 12 mesi dal provvedimento di concessione di contributo;
  • Categoria C) Opere documentarie e docu-serie: 9 mesi per i film documentari e 12 mesi per le opere di animazione;
  • Categoria D) Cortometraggi: 6 mesi.

È possibile una proroga motivata di 3 mesi.


Entro 60 giorni dalla conclusione del progetto deve essere presentata a Sviluppo Umbria la rendicontazione finale delle attività agevolate e copia digitale dell'opera realizzata.

Bandi in evidenza

Tutti i bandi

News correlate

Tutte le news