ePrivacy and GPDR Cookie Consent management by TermsFeed Privacy Generator Il Festival del cinema Italo-Serbo ... | Italy for Movies
Festival del cinema Italo-Serbo,Belgrado, Short with a view on fe(u)ature, Short with a view on feuature, Short with a view on future, bando per giovani registi, bando per giovani filmmaker, filmmaker italiani e serbi, filmmaker sotto I 30 anni, Italy for Movies
Condividi

Il Festival del cinema Italo-Serbo presenta Short with a view on fe(u)ature

16-05-2022

Il Festival del cinema Italo-Serbo che si terrà a Belgrado dal 23 al 27 settembre 2022 presenta l'online contest Short with a view on fe(u)ature a cura di Excellence International.

L’obiettivo del bando è quello di offrire a giovani filmmaker italiani e serbi under 30 la possibilità di presentare le proprie opere ai professionisti del cinema italiano e serbo (produttori, distributori, attori, sceneggiatori) nonché protagonisti del “Festival del cinema Italo-Serbo di Belgrado”, con l’opportunità di dimostrare il proprio talento ad affermati operatori del settore cinematografico, protagonisti della scena internazionale.

1. REGOLAMENTO

“Short with a view on fe(u)ature” è un bando esclusivo per giovani filmmaker. Per partecipare al concorso, i candidati dovranno compilare il form presente sulla piattaforma online dedicata all’evento e accettare condizioni e regolamento.

Sono ammessi contenuti di ogni genere e formato di lingua italiana, serba e inglese, purché rispettinoqueste due semplici caratteristiche:

  • durata minima 3 min fino a massimo 15 min (titoli inclusi)
  • filmmaker di età inferiore ai 30 anni

I video dovranno essere caricati entro e non oltre il 5 settembre.

La partecipazione è gratuita.

2. GIURIE E PREMI

La giuria composta da professionisti che parteciperanno al Festival di Belgrado, sceglierà i sei migliori cortometraggi: tre italiani e tre serbi.

I sei migliori cortometraggi verranno presentati durante il Festival presso la “sala srpskog filma”, la giuria popolare insieme alla giuria di esperti decreterà il vincitore a suo insindacabile giudizio.

Il vincitore verrà comunicato durante la serata finale del “Festival Italo-Serbo di Belgrado” il 23 Settembre e avrà la possibilità di discutere del suo cortometraggio con gli esperti cinematografici presenti all’evento.

L’organizzazione del festival faciliterà al vincitore la possibilità di connettersi con produzioni italiane e serbe, col potenziale fine di produrre un suo futuro progetto.

3. CONDIZIONI GENERALI DI AMMISSIONE ALLA PRE-SELEZIONE

Verranno tenute in considerazione solo le opere prodotte dal 2021.

Copia del film per la pre-selezione in HD (possibilmente in formato mp4) scaricabile tramite link riservato o tramite la piattaforma online del festival entro e non oltre il 5 Settembre.

4. OPERE SELEZIONATE

L’invito del film deve rimanere assolutamente confidenziale fino all’annuncio ufficiale da parte del Festival.

La programmazione generale e gli orari delle proiezioni sono di competenza esclusiva della Direzione del Festival e saranno comunicati non appena possibili.

5. COSTI ED IMPEGNI

“Short with a view on fe(u)ature” non prevede nessun costo per l’ingresso in pre-selezione.

6. DELEGAZIONI

L’organizzazione del “Festival del Cinema Italo-Serbo” si riserva di invitare un delegato del film vincitore (regista, produttore, distributore, attore). Le spese di viaggio e soggiorno sono a carico dell’organizzazione.

7. DISPOSIZIONI FINALI

La partecipazione al Festival comporta l’accettazione del presente regolamento. È responsabilità di produttori, distributori o altri soggetti che presentano il film, garantire di essere legittimamente autorizzati ad iscrivere il film. Per ogni eventuale contestazione sull’interpretazione del regolamento farà fede il testo originale redatto in italiano.

Ogni eventuale controversia riguardante l’interpretazione e l’esecuzione del presente regolamento, nonché i rapporti dipendenti dalla partecipazione al Festival, sarà devoluta alla competenza funzionale del Foro di Roma.

(Mo.Sa.)