ePrivacy and GPDR Cookie Consent management by TermsFeed Privacy Generator EFM si sposta online | Italy for Movies
European Film Market, Italy for Movies, Berlino, Berlinale, Berlinale Co-Production Market,  Berlinale Talents, Giornata Mondiale del Fondo per il Cinema
Condividi

EFM si sposta online

12-01-2022

Si sposta sul web anche quest'anno, a causa delle auttuali condizioni della pandemia, il 72mo European Film Market, che sarà realizzato esclusivamente in digitale dal 10 al 17 febbraio prossimi. “La decisione di realizzare l'EFM 2022 come un evento puramente digitale è stata estremamente difficile da prendere. La grande necessità per il settore delle vendite di incontrarsi fisicamente si è riflessa nel numero considerevole di prenotazioni per spazi espositivi, accreditamenti e proiezioni del mercato fisico", sotolinea il direttore dell'EFM Dennis Ruh. "Tuttavia, l'elevata frequenza di incontri faccia a faccia nel normale di mercato non è fattibile al momento. Quindi, ci affidiamo alle nostre offerte digitali, che hanno già dimostrato il loro valore per il business lo scorso anno".

L'offerta digitale dell'EFM comprende presentazioni degli espositori presso stand virtuali, proiezioni del mercato digitale, il “Berlinale Series Market”, format di networking e il programma della conferenza “EFM Industry Sessions”, il cui tema di quest'anno è “Shaping Change”. I dettagli del programma saranno annunciati nelle prossime settimane.

Si svolgeranno online anche il Berlinale Co-Production Market (12-16 febbraio) Berlinale Talents (12-17 febbraio ) e la Giornata Mondiale del Fondo per il Cinema: il Berlinale Co-Production Market terrà i suoi incontri, conferenze ed eventi di networking del 2022 online al fine di limitare il contatto fisico creando al contempo una situazione di incontro efficiente e rilassata, consentendo anche ai partecipanti che non possono o non desiderano viaggiare di partecipare. Berlinale Talents inviterà i 200 talenti selezionati provenienti da oltre 70 paesi a partecipare a eventi esclusivamente digitali e opportunità di networking. Come l'anno precedente, i talk selezionati saranno resi disponibili a un pubblico più ampio tramite streaming e, se consentito, in misura molto limitata, ai visitatori locali in loco a Berlino. Il World Cinema Fund, il cui programma di sostegno promuove la produzione cinematografica nelle regioni con infrastrutture cinematografiche deboli, offrirà anche le presentazioni e i talk del suo WCF Day annuale (data da definire) in formato digitale. 

(Car.Di)