ePrivacy and GPDR Cookie Consent management by TermsFeed Privacy Generator Lucana Film Commission apre una cal... | Italy for Movies
Lucana Film commission, Lucania, Basilicata, tavoli di co-progettazione, Matera, Audio-Visual Producers Summit, Roberto Stabile
Condividi

Lucana Film Commission apre una call per tavoli di co-progettazione

24-05-2021

C’è tempo fino al 2 giugno per aderire alla call lanciata da Lucana Film Commission per partecipare ai tavoli di co-progettazione rivolti a operatori e indotto del cinema lucano che permetteranno di attivare processi stabili di ascolto, dialogo e collaborazione con le realtà e i professionisti lucani, di tracciarne una mappatura e di elaborare una progettualità pluriennale consapevole e attenta.

Il processo di co-progettazione sarà condotto da facilitatori del master in Gestione e Co-produzione dei processi partecipativi di reti di comunità e reti di prossimità, promosso da Fondazione Innovazione Urbana e Università di Bologna.

I quattro tavoli attivati in modalità online hanno carattere tematico e sono organizzati in due fasi: la prima prevede una partecipazione per raggruppamenti (produzione, promozione, artistico, horeca), mentre la seconda un confronto tra i vari tavoli in plenaria per consegnare una sintesi alla Lucana Film Commission che si farà amplificatore delle istanze alle istituzioni, in occasione della prima edizione dell’Audio-Visual Producers Summit in programma a Matera dal 7 al 10 luglio 2021. L’evento internazionale che combinerà panel e incontri business, tra esponenti di primo piano del settore audiovisivo, sarà anche l’occasione per veicolare alle autorità competenti esigenze e soluzioni alle criticità del territorio, con l’obiettivo che le istituzioni diventino parte attiva delle nuove strategie elaborate da tutti gli operatori del settore.

«La call per i tavoli di co-progettazione è la prima azione pubblica del rinnovato CdA della Lucana Film Commission, mi auguro possa consentire di aprire una stagione concreta di cooperazione creativa ed economica tra coloro che ruotano attorno alla filiera del cinema in Basilicata, imprescindibile elemento per la promozione del territorio, e le istituzioni, partner e complici di questo processo» ha dichiarato Roberto Stabile, Presidente della Lucana Film Commission.

News correlate

Tutte le news