L’Amica Geniale: iniziano le ripr... | Italy for Movies
cineturismo, location, cinema, turismo, Amica Geniale, Elena Ferrante, Storia del nuovo cognome, Storia di chi fugge e di chi resta, Elena Greco, Lenù, Raffaella Cerullo, Lila, Gaia Girace, Margherita Mazzucco, Fandango, Rai, HBO, The apartment, Wildside, Fremantle, Napoli, Luzzatti, Pisa, Firenze, piazza della Signoria, piazza Santa Croce, piazza Santissima Annunziata, Versilia, Toscana, Toscana Film Commission, Comune di Firenze, Daniele Luchetti
Condividi

L’Amica Geniale: iniziano le riprese del terzo capitolo a Firenze

02-02-2021

La Toscana torna ad ospitare le riprese della saga di successo L’Amica Geniale, tratta dai romanzi di Elena Ferrante editi in Italia da E/O, che raccontano, in 4 volumi, la vita, l’amicizia e le differenti strade percorse da due donne, Elena “Lenù” Greco e Raffaella “Lila” Cerullo, a partire dalla prima infanzia nel quartiere Luzzatti di Napoli.

Se Pisa, la città della formazione universitaria di Elena, è stata protagonista del secondo capitolo, tratto dal libro Storia del nuovo cognome (E/O 2012), la terza stagione, tratta da Storia di chi fugge e di chi resta (E/O 2013), è ambientata negli anni Settanta e segue le due protagoniste nel periodo della maturità, che vedrà Elena sposata a Firenze. Il capoluogo toscano ospiterà le riprese dal 1° al 20 febbraio con il sostegno del Comune di Firenze e la collaborazione di Toscana Film Commission, prestando alla narrazione alcuni luoghi simbolo della città, come piazza della Signoria, piazza Santa Croce e piazza Santissima Annunziata, insieme ad altre location private. A questa prima parte di riprese ne seguirà una seconda, a settembre, che andrà a coinvolgere nuovamente Firenze e poi la Versilia.

L’Amica Geniale è una serie prodotta da Fandango, The Apartment e Wildside - gruppo Fremantle - in collaborazione con Rai Fiction e HBO Entertainment. La regia della terza stagione è affidata a Daniele Luchetti. Nei primi episodi vedremo ancora le due protagoniste della seconda stagione, Gaia Girace e Margherita Mazzucco, che nel prosieguo della narrazione saranno sostituite con due attrici più adulte.

News correlate

Tutte le news