ePrivacy and GPDR Cookie Consent management by TermsFeed Privacy Generator A Painter's Tale: Curon, 1950 | Italy for Movies
Curon, A Painter's Tale: Curon, 1950, Val Venosta

A Painter's Tale: Curon, 1950

Genere

Avventura

A Painter's Tale: Curon, 1950

Genere

Avventura
Salva
Condividi

I luoghi

L’antico borgo di Curon e i suoi edifici sono stati ricostruiti con la tecnica voxel a partire sia da documentazione fotografica d’epoca, sia dal modellino oggi custodito al Museo Alta Val Venosta. In particolare sono stati riprodotti alcuni specifici scorci del borgo, sebbene in parte rivisitati secondo le logiche della fiction: si riconoscono naturalmente il celebre campanile, posizionato accanto alla chiesa di Santa Caterina d’Alessandria (andata distrutta); gli alberghi Traube Post e Goldener Adler (distrutti e ricostruiti nella nuova Curon Venosta); la chiesetta di Sant’Anna (tutt’oggi esistente).
Lungo l’avventura è possibile sbloccare e collezionare schede e bozzetti dedicati al passato di Curon e alle tradizioni dell’Alto Adige.

I luoghi

L’antico borgo di Curon e i suoi edifici sono stati ricostruiti con la tecnica voxel a partire sia da documentazione fotografica d’epoca, sia dal modellino oggi custodito al Museo Alta Val Venosta. In particolare sono stati riprodotti alcuni specifici scorci del borgo, sebbene in parte rivisitati secondo le logiche della fiction: si riconoscono naturalmente il celebre campanile, posizionato accanto alla chiesa di Santa Caterina d’Alessandria (andata distrutta); gli alberghi Traube Post e Goldener Adler (distrutti e ricostruiti nella nuova Curon Venosta); la chiesetta di Sant’Anna (tutt’oggi esistente).
Lungo l’avventura è possibile sbloccare e collezionare schede e bozzetti dedicati al passato di Curon e alle tradizioni dell’Alto Adige.

Sfoglia la gallery

Scheda tecnica

Genere
Avventura
Anno
2021
Produzione

Monkeys Tales Studio, IVIPRO

Sviluppo

Monkeys Tales Studio

Trama

A Painter’s Tale racconta di un pittore che, in visita all’attuale Curon Venosta, viene trascinato nelle profondità del lago da una misteriosa figura femminile e si risveglia nel passato, nell’antico borgo, così come si presentava prima che venisse inghiottito dalle acque. Alla dimensione storica si affiancano elementi e personaggi immaginari. A Painter’s Tale: Curon, 1950 è un videogame sul tema della memoria, una breve avventura a carattere narrativo che mescola realtà e finzione per divulgare la storia del paese tramite la dimensione interattiva.
Ad accompagnare questo viaggio tra fiction e realtà, dipinti a olio realizzati appositamente per il videogame e inseriti all’interno della trasposizione digitale del borgo. Pittura su tela ma anche su legno, elemento cardine – quest’ultimo – della quotidianità e della cultura altoatesina.

Le location

Lago di Resia
Regione: Alto Adige Tipologia: Lago Territorio: lago

Scopri le opere girate negli stessi luoghi

Tutte le opere
Curon
Serie tv – 7 episodi
Regia: Fabio Mollo, Lyda Patitucci

News correlate

Tutte le news