ePrivacy and GPDR Cookie Consent management by TermsFeed Privacy Generator Peripheric Love | Le location del film su Italy for Movies

Peripheric Love

Genere

Film drammatico

Cast

Iazua Larios, Fabio Troiano, Alessio Lapice, Christina Rosamilia, Ursina Lardi, Bruno Todeschini, Ludovico Nava, Hedy Krissane, Orfeo Orlando, Mario Zucca, Giorgio Palumbo, Jordi Montenegro, Manuela Grippi, Alberto Albertino, Rebecca Rangel, Didi Garbaccio Bogin

Regia

Luc Walpoth

Peripheric Love

Genere

Film drammatico

Cast

Iazua Larios, Fabio Troiano, Alessio Lapice, Christina Rosamilia, Ursina Lardi, Bruno Todeschini, Lud

Regia

Luc Walpoth
Salva
Condividi

Dove è stato girato 'Peripheric Love'

Maria e Giorgio (Iazua Larios e Fabio Troiano) vivono in un quartiere dormitorio della periferia torinese. Lei è una giovane donna di origini messicane e cattolica praticante, baby-sitter per una coppia di industriali, Andreas e Laura Brandt (Bruno Todeschini e Ursina Lardi), nella cui fabbrica lavora come guardiano Giorgio, quarantenne inasprito da anni e anni di precarietà economica. Nonostante l’incompatibilità dei loro orari di lavoro, Maria e Giorgio sono una coppia unita, la spalla l’una dell’altro; apparentemente, la solidità del loro matrimonio non può esser minata nemmeno dall’impossibilità di diventare genitori a causa della sterilità di lui.

Nonostante questo, Maria rimane incinta ma decide di nasconderlo al marito nel tentativo di preservare la loro relazione. i silenzi e le reticenze che ne conseguono incrinano inevitabilmente il rapporto di coppia, finendo al contrario per allontanarli l’uno dall’altra. A peggiorare le cose l’imminente fallimento della fabbrica e il timore condiviso di perdere il posto di lavoro, che spingono entrambi a cercare un sostegno altrove: Maria nel conforto di padre Salvatore (Alessio Lapice), giovane sacerdote affascinato dal suo candore e dalla “miracolosa” gravidanza; Giorgio, dopo un’iniziale ostilità, nell’affetto di Arlette (Christina Rosamilia), sex worker transessuale che bazzica nei dintorni della fabbrica.

Il regista svizzero Luc Walpoth inscrive il suo Peripheric Love in un contesto sociale che Torino forse rappresenta meglio di altre città italiane, quello della classe operaia, dell'immigrazione, delle differenze di classe, e parla di paure e di desideri inespressi in un mondo in cui chi sta nel basso della scala sociale è forzatamente precario, instabile, cittadino a metà. Durante le sei settimane di riprese nel capoluogo piemontese e dintorni, si è girato, tra l’altro, presso il mercato di Porta Palazzo, la Chiesa di Santa Pelagia, la fabbrica OSLA di Pianezza e presso le case popolari di via Farini.

La troupe ha girato anche a Bogliasco, borgo ligure della città metropolitana di Genova, coinvolgendo la spiaggia sotto il locale Stella Maris, alcune vie e piazze e la stazione.

Dove è stato girato 'Peripheric Love'

Maria e Giorgio (Iazua Larios e Fabio Troiano) vivono in un quartiere dormitorio della periferia torinese. Lei è una giovane donna di origini messicane e cattolica praticante, baby-sitter per una coppia di industriali, Andreas e Laura Brandt (Bruno Todeschini e Ursina Lardi), nella cui fabbrica lavora come guardiano Giorgio, quarantenne inasprito da anni e anni di precarietà economica. Nonostante l’incompatibilità dei loro orari di lavoro, Maria e Giorgio sono una coppia unita, la spalla l’una dell’altro; apparentemente, la solidità del loro matrimonio non può esser minata nemmeno dall’impossibilità di diventare genitori a causa della sterilità di lui.

Nonostante questo, Maria rimane incinta ma decide di nasconderlo al marito nel tentativo di preservare la loro relazione. i silenzi e le reticenze che ne conseguono incrinano inevitabilmente il rapporto di coppia, finendo al contrario per allontanarli l’uno dall’altra. A peggiorare le cose l’imminente fallimento della fabbrica e il timore condiviso di perdere il posto di lavoro, che spingono entrambi a cercare un sostegno altrove: Maria nel conforto di padre Salvatore (Alessio Lapice), giovane sacerdote affascinato dal suo candore e dalla “miracolosa” gravidanza; Giorgio, dopo un’iniziale ostilità, nell’affetto di Arlette (Christina Rosamilia), sex worker transessuale che bazzica nei dintorni della fabbrica.

Il regista svizzero Luc Walpoth inscrive il suo Peripheric Love in un contesto sociale che Torino forse rappresenta meglio di altre città italiane, quello della classe operaia, dell'immigrazione, delle differenze di classe, e parla di paure e di desideri inespressi in un mondo in cui chi sta nel basso della scala sociale è forzatamente precario, instabile, cittadino a metà. Durante le sei settimane di riprese nel capoluogo piemontese e dintorni, si è girato, tra l’altro, presso il mercato di Porta Palazzo, la Chiesa di Santa Pelagia, la fabbrica OSLA di Pianezza e presso le case popolari di via Farini.

La troupe ha girato anche a Bogliasco, borgo ligure della città metropolitana di Genova, coinvolgendo la spiaggia sotto il locale Stella Maris, alcune vie e piazze e la stazione.

Sfoglia la gallery

Scheda tecnica

Genere
Film drammatico
Regia
Luc Walpoth
Cast
Iazua Larios, Fabio Troiano, Alessio Lapice, Christina Rosamilia, Ursina Lardi, Bruno Todeschini, Ludovico Nava, Hedy Krissane, Orfeo Orlando, Mario Zucca, Giorgio Palumbo, Jordi Montenegro, Manuela Grippi, Alberto Albertino, Rebecca Rangel, Didi Garbaccio Bogin
Paese di produzione
Svizzera, Italia
Anno
2023
Produzione

Dschoint Ventschr, CDV Casa delle Visioni

Trama

Maria, immigrata di origini messicane, è incinta, benché Giorgio non potrebbe avere figli perché sterile. Decide allora di nascondere la gravidanza al marito per paura che dubiti della sua fedeltà. In preda a sospetto e nostalgia, finiscono entrambi per ricercare affetto altrove. Ma il mistero di un evento inspiegabile sarà l’occasione per esplorare le profondità dei loro sentimenti. Là dove solo la fiducia dell’uno nell’altra impedirà loro di perdersi.

Le location

Bogliasco
Regione: Liguria Tipologia: Borgo storico Territorio: Mare
Piazza della Repubblica – Torino
Regione: Piemonte Tipologia: Piazza Territorio: città
Torino
Regione: Piemonte Tipologia: Città Territorio: città, collina

Scopri le opere girate negli stessi luoghi

Tutte le opere
A Discovery of Witches
Serie tv - 3 stagioni
Regia: Kate Brooke
Amanda
Film drammatico
Regia: Carolina Cavalli
Amate sponde
Documentario
Regia: Egidio Eronico
Ancora più bello
Film commedia
Regia: Claudio Norza
Animale / Umano
Film drammatico
Regia: Alessandro Pugno
C'era una volta Studio Uno
Miniserie TV - 2 episodi
Regia: Riccardo Donna
Call me Levi
serie tv
Regia: Neele Leana Vollmar
Confidenza
Film drammatico
Regia: Daniele Luchetti
Corro da te
Film commedia
Regia: Riccardo Milani
Così ridevano
Film drammatico
Regia: Gianni Amelio
Dove non ho mai abitato
Film drammatico
Regia: Paolo Franchi
Everybody Loves Diamonds
Serie tv - 8 episodi
Regia: Gianluca Maria Tavarelli
Fai bei sogni
Film drammatico, biografico
Regia: Marco Bellocchio
Fast X
Film action thriller
Regia: Louis Leterrier
Figli delle stelle
Film commedia
Regia: Lucio Pellegrini
Folle d'amore - Alda Merini
Film drammatico
Regia: Roberto Faenza
I topi
Serie tv - 6 episodi
Regia: Antonio Albanese
Il giorno in più
Film commedia
Regia: Massimo Venier
Il giorno più bello
Film commedia
Regia: Andrea Zalone
Il mondo sulle spalle
Film tv
Regia: Nicola Campiotti
Il nostro generale
Serie Tv - 4 episodi
Regia: Lucio Pellegrini
Il padre d'Italia
Film drammatico
Regia: Fabio Mollo
L'amica geniale - Storia di chi fugge e di chi resta
Serie tv - 8 episodi
Regia: Daniele Luchetti
L'uomo che disegnò Dio
Film drammatico
Regia: Franco Nero
La bella estate
Film drammatico
Regia: Laura Luchetti
La donna della domenica
Film giallo
Regia: Luigi Comencini
La legge di Lidia Poët
Serie tv - 6 episodi
Regia: Matteo Rovere, Letizia Lamartire
La stagione dei delitti 2
Serie TV – 10 episodi per 2 stagioni
Regia: Donatella Maiorca, Daniele Costantini
La verità, vi spiego, sull'amore
Film commedia
Regia: Max Croci
Lazzaro Felice
Film drammatico
Regia: Alice Rohrwacher
Le amiche
Film drammatico
Regia: Michelangelo Antonioni
Le otto montagne
Film drammatico
Regia: Felix van Groeningen, Charlotte Vandermeersch
Luisa Spagnoli
Miniserie tv – 2 episodi
Regia: Lodovico Gasparini
Maschi contro femmine
Film commedia
Regia: Fausto Brizzi
Mimì metallurgico ferito nell'onore
Film commedia
Regia: Lina Wertmüller
Nessuno come noi
Film drammatico, sentimentale
Regia: Volfango De Biasi
Noi
Serie tv - 12 episodi
Regia: Luca Ribuoli
Noi credevamo
Film drammatico
Regia: Mario Martone
Non ho niente da perdere
Film commedia
Regia: Fabrizio Costa
Non uccidere
Serie tv – 2 stagioni da 12 episodi ciascuna
Regia: Giuseppe Gagliardi
One Trillion Dollars
Serie tv - 6 episodi
Regia: Florian Baxmeyer, Isabel Braak
Questo nostro amore 80
Serie tv – 12 episodi
Regia: Isabella Leoni
Race for Glory - Audi vs Lancia
Film drammatico, biografico
Regia: Stefano Mordini
Radhe Shyam
Film drammatico, sentimentale
Regia: K.K. Radhakrishna Kumar
Rapiniamo il Duce
Film commedia
Regia: Renato De Maria
Stanley Tucci: Searching for Italy
Serie tv - 2 stagioni
Regia: Satiyesh Manoharajah, Neil Ferguson, Chiara Messineo, Archie Powell, Chloë Avery
Sul più bello
Film commedia
Regia: Alice Filippi
The Italian Job (Game)
Simulatore di guida
The Store
Film drammatico
Regia: Ami-ro Sköld
Zamora
Film commedia
Regia: Neri Marcorè

News correlate

Tutte le news